C’era un gatto che non c’era – misteri e meraviglie della fisica quantistica

15,00

Con la scusa di incontrare il gatto più famoso della storia della scienza, l’autrice racconta che cosa sia la fisica quantistica

Categoria:

Descrizione

Monica Marelli
Scienza Express Edizioni
ISBN 9788896973400
Pag. 136; 21 x 14 cm
Novembre 2017

La fisica quantistica, si sa, è bizzarra. L’esperimento mentale del gatto di Scrödinger è diventato il simbolo di questa bizzarria: chi l’ha mai visto un gatto che è contemporaneamente vivo e morto in una scatola? E soprattutto, qualcuno gli ha mai parlato? Con la scusa di incontrare il gatto più famoso della storia della scienza, l’autrice racconta che cosa sia la fisica quantistica, perché sia strana, perché abbia “disturbato” la fisica classica e si sia indissolubilmente legata alla filosofia e al concetto di realtà. O meglio, se lo fa racconatre da LUI, dal felino! Il trisnipote del gatto di Scrödinger. Un’intervista leggera e molto british che segue il tono della rilassatezza e la via della semplicità per spiegarci con rigore una bella fetta di fisica.